wordpress Posts

Iniziare l’ottimizzazione: scrivere Title e Metatag

Il tempo da dedicare al blog è purtroppo meno di quello che vorrei, ci sono tante cose che ancora non son riuscito a scrivere…
I contenuti del sito dovrebbero però essere la prima cosa a cui pensare per chi abbia ambizioni di uscire sui motori di ricerca. “Content is king” è il motto che esprime la regola aurea dei SEO: alla fine il fattore più importante del posizionamento sui motori è il contenuto.
Voglio comunque iniziare ad ottimizzare le poche pagine di questo blog a partire dalla cosa più importante: scrivere un title e dei metatag unici per ogni pagina.

Indirizzi di pagina (URL) ideali per utenti e motori

La pagina di questo articolo ha come indirizzo (Url): www.nonsoloseo.com/2009/06/indirizzi-url-ideali-per-utenti-e-motori/ . Questo è l’indirizzo che comparirà nei risultati di ricerca sui motori (ammesso che questo articolo si posizioni per qualche ricerca) e farà già capire all’utente il contenuto della pagina, attirando i click di chi è interessato a questo argomento. Per dare alle pagine di questo blog delle Url come questa è stato necessario qualche intervento, infatti di default WordPress appena installato avrebbe dato a questo articolo una Url così: http://www.nonsoloseo.com/?p=148.

Si tratta di una pagina dinamica, come tutte quelle in cui compare il “?”.  La pagina non esiste cioè come documento html sul server, ma viene creata “al volo”  in seguito ad un query. Vengono passati al CMS dei parametri che identificano quella pagina (in questo caso la pagina corrispondente a “p=148”) ed eventuali altri parametri necessari alla sua visualizzazione (ad esempio in che lingua si intende leggere la pagina). In questo caso, con WordPress, la url è semplice e corta, ma in siti più complessi possiamo avere un numero maggiore di parametri, divisi da “&”.  Possono poi essere presenti anche altri caratteri, ad esempio che identificano la sessione di navigazione.